Gibus logo

Faq

Informazioni prodotto
  • icon-q Q
    Perché dovrei scegliere Gibus per il mio spazio esterno?

    Ottima domanda, ti do 6 motivi che, secondo me, possono convincerti:

    Primo: i nostri prodotti sono tutti 100% Made in Italy. Li progettiamo e produciamo in provincia di Padova. E sono tutti certificati, per darti la garanzia di un prodotto unico in tempi estremamente rapidi.

    Secondo: il design. È il nostro punto di forza perché pensiamo e creiamo prodotti belli, oltre che tecnologici. Ci piacciono le linee pulite, non ammettiamo viti a vista, diamo sempre un tocco unico. Non è un caso che 26 dei nostri modelli hanno il design registrato!

    Terzo: investiamo in ricerca e sviluppo per darti la più alta tecnologia e la sicurezza di un prodotto efficiente. Oggi abbiamo più di 40 brevetti!

    Quarto motivo: la nostra rete vendita è presente in tutta Italia. Quindi puoi contare su un esperto Gibus Atelier vicino a te, pronto a offrirti il suo supporto per qualsiasi cosa.

    Quinto: seguiamo il tuo progetto dalla A alla Z. Grazie al nostro reparto tecnico interno, anche il progetto più particolare potrà prendere vita. Il prodotto sarà esattamente come lo vuoi tu, fatto su misura, veramente originale. Puoi scegliere tra 28 diverse colorazioni è più di 600 tessuti! Per non parlare degli accessori come i led, sound system, riscaldatori, vetrate, chiusure…

    Ultimo ma non ultimo motivo per scegliere Gibus è la nostra filosofia. La chiamiamo “La Stanza del Sole” perché il nostro obiettivo è quello di darti non solo un prodotto bellissimo, ma anche un nuovo modo di vivere l’aria aperta. Uno spazio di relax, di condivisione, di vita in simbiosi con la natura. Ti ho convinto?

  • icon-q Q
    Qual è la tenda da sole migliore per la mia casa?

    per aiutarti nella scelta della tenda più adatta per la tua casa devo cominciare anche io con una domanda: quale sarà la sua funzione principale? Deve riparare dal sole una terrazza o un balcone? Oppure ombreggiare le finestre di una stanza? O magari deve proteggere dal vento e dal freddo il tuo portico?

    Te lo domando perché a seconda della tua esigenza c’è un prodotto Gibus più adatto.

    Per esempio, se vuoi proteggere dal sole un patio o una terrazza ti consiglio di scegliere una tenda a bracci. Se invece vuoi raffrescare una stanza ti suggerisco una tenda a caduta con tessuto oscurante o ombreggiante, meglio se con un GTot basso perché sono i tessuti che schermano meglio dal sole. Questo ti aiuterà a ridurre le spese energetiche e mantenere più fresco l’ambiente. Se invece la tua esigenza è proteggere dal freddo e dal vento un terrazzino o un portico, senza rinunciare al panorama circostante, ti consiglio la schermatura Zip con tessuto trasparente cristal che è una tenda a caduta con in più, nelle guide, questa tecnologia che abbiamo chiamato Zip e che assicura la migliore stabilità del tessuto e resistenza al vento!

     

  • icon-q Q
    Come scelgo il modello di pergola migliore per la mia casa?

    Se la tua idea è quella di creare una vera e propria stanza in più, utilizzabile durante tutto l’anno, allora ti consiglio una pergola bioclimatica.

    Se invece vuoi proteggere uno spazio non solo durante la giornata ma anche la sera o la mattina presto, quando il sole è ancora basso sull’orizzonte, ti consiglio una pergola con chiusura sul fronte e telo ombreggiante.

  • icon-q Q
    Dove e come sono prodotte le pergole e le tende da sole Gibus?

    Devi sapere che tutti i nostri prodotti sono al 100% Made in Italy, dalla progettazione alla produzione. La nostra sede è a Saccolongo, in provincia di Padova: qui disegniamo e realizziamo tutte le tende e le pergole.

    Per essere più preciso, tutta la produzione avviene in due stabilimenti che si trovano a pochi km l’uno dall’altro, per un totale complessivo di 20.400 mq di superficie produttiva.

    Ci piace definirci un’azienda che sa combinare la precisione industriale con il sapere artigianale, perché il nostro processo produttivo unisce l’alta tecnologia di macchinari all’avanguardia con la presenza costante della mano di operatori esperti. È in questo modo che riusciamo a garantirti prodotti fatti su misura e che risolvono qualsiasi esigenza. Le persone che come me lavorano in Gibus sono precise, diligenti e appassionate: molti di noi, ogni giorno, testano e studiano innovazioni per riuscire ad aumentare la qualità dei prodotti ma soprattutto la soddisfazione dei clienti.

  • icon-q Q
    Che differenza c’è tra una tenda a bracci semplice e una a bracci cassonata?

    Una tenda a bracci “semplice” è una tenda a bracci il cui telo, una volta avvolto, rimane a vista e quindi non è protetto nè contenuto all’interno di appositi profili.

    Di questa soluzione esistono due diverse tipologie: la prima è quella a “barra quadra” a cui corrispondono tutti i modelli Gibus chiamati DIM in cui il tubo avvolgitore e i bracci sono fissati ad un tubo quadrato in acciaio. La seconda tipologia è quella a staffe indipendenti a cui corrispondono i modelli chiamati COMBI: in questo caso i supporti che sostengono il telo ed i bracci sono fissati direttamente alla parete.

    In generale questo tipo di tende hanno un design basico ed è possibile dotarle di un tettuccio, per proteggere il telo dalle intemperie quando è raccolto. Una tenda a bracci “cassonata”, invece è una tenda da sole che raccoglie il telo in un cassonetto in alluminio verniciato, proteggendolo dalle intemperie e dallo sporco. Questo cassonetto è tutt’uno con la struttura della tenda e la sua forma diventa la principale caratteristica del design. È ideale per mantenere in salute sia i bracci che il telo e la maggior parte dei modelli Gibus con questa soluzione come Duck, Segno, Didue e Scrigno sono a chiusura completamente ermetica.

    Se vuoi approfondire le caratteristiche tecniche dei nostri prodotti vai sul sito https://www.gibus.com/it/prodotti/tende-da-sole

  • icon-q Q
    Che differenza c’è tra una pergola e una pergola bioclimatica?

    La differenza sostanziale tra una pergola e una pergola bioclimatica sta nel tetto: quello della pergola è in tessuto pvc impermeabile.

    È sostenuto ogni 50-60 centimetri da profili frangitratta in alluminio che permettono una perfetta tensione del telo e la possibilità di impacchettarlo. In questo modo il tetto protegge tanto dal sole quanto dalla pioggia e, se lo impacchetti ti permette di creare un ambiente a cielo aperto. Mentre, in una pergola bioclimatica invece, il tetto è composto da lame in alluminio estruso che, ruotando, si aprono. Questo ti permette di modulare la luce del sole; creare un piacevole microclima arieggiato e, quando sono chiuse, proteggerti dalla pioggia. Entrambe le soluzioni sono motorizzate, controllabili da un telecomando come questo e puoi dotarle di luci a led e chiusure zip laterali.

    Chiudendo i lati, infatti, ti proteggi di più dal vento nei mesi invernali e crei un ulteriore riparo dal sole nei mesi più caldi, senza contare una maggiore privacy per la tua casa.

    Puoi scoprire altri dettagli tecnici sui nostri prodotti visitando il sito https://www.gibus.com/it/prodotti

  • icon-q Q
    Cosa significa "classe di resistenza al vento"?

    Tutte le nostre pergole e tende da sole sono sottoposte a test di laboratorio per certificare la loro resistenza al vento. L’esito di questi test fornisce la classe di resistenza del prodotto.

    Le prove di “resistenza al carico di vento” sono fatte secondo queste due normative europee e il risultato, cioè le classe, è obbligatoria per avere la marcatura CE sul prodotto, e per certificare la sua sicurezza e durata nel tempo. Le classi di resistenza vanno dalla uno alla sei: più è alta la classe più la tenda o la pergola sono in grado di resistere alla spinta del vento. In ogni caso, se minaccia forte vento, ti consiglio di mettere sempre in posizione di sicurezza il prodotto Gibus: riavvolgi il telo se hai una tenda, raccoglilo se hai una pergola con tetto in tessuto o metti le lame in posizione verticale se hai una pergola bioclimatica.

    Questo perché un colpo di vento forte e improvviso, di valore superiore a quello per il quale la tenda è stata certificata, può sempre capitare e rischiare di danneggiare il prodotto.

Prezzi e preventivi
  • icon-q Q
    Quanto costa un prodotto Gibus?

    La domanda sul prezzo è in assoluto quella che ci fate più spesso ed è difficile darvi costi precisi per alcuni motivi: Il primo è che tutti i prodotti Gibus sono realizzati perfettamente su misura, secondo un range che può variare da qualche metro fino a superfici molto ampie. Senza conoscere le dimensioni non è possibile calcolare un prezzo esatto. Un’altra variabile sono le finiture che sceglierai, gli optional, i colori e i tipi di tessuto che possono far variare il prezzo indipendentemente dalle dimensioni della tenda.

    Ci sono poi da valutare le condizioni di installazione: per esempio, c’è un rivestimento a cappotto? Grondaie? Pavimenti inclinati? Perché le diverse condizioni dell’edificio possono incidere sulla scelta di una versione di prodotto rispetto ad un’altra. Bisogna perciò conoscere tutte le caratteristiche e possibili problematiche del cantiere: se per esempio la tua richiesta è di installare una pergola al quinto piano di un condominio, il prezzo sarà diverso rispetto all’installazione in una casa al piano terra con giardino; se la tua casa è rivestita con un cappotto isolante, l’installazione avrà tempi e costi diversi rispetto ad un tradizionale muro in laterizio.

    Quindi il modo migliore per avere un prezzo realistico è rivolgersi al Gibus Atelier più vicino e richiedere un progetto ad hoc, basato su tutte le variabili del tuo specifico caso. Puoi trovare l’Atelier direttamente dal nostro sito https://www.gibus.com/it/punti-vendita

  • icon-q Q
    Cos'è un Gibus Atelier e dove lo trovo?

    Un Gibus Atelier è un nostro rivenditore specializzato, certificato e ufficialmente autorizzato. Se ti rivolgi a uno di loro hai la certezza che abbia partecipato ai nostri corsi di formazione ed è quindi uno specialista del prodotto: sa capire quale può essere la soluzione più adatta alle tue esigenze; è capace di crearti un progetto ad hoc e installare con precisione e puntualità tutti i nostri prodotti.

    Ti puoi affidare a lui anche per la manutenzione e l’assistenza. I Gibus Atelier nel mondo sono più di 350: trovare quello che è più vicino a te è davvero semplice, basta accedere al sito gibus, cliccare su “punti vendita” e inserire la tua località sulla stringa di ricerca.

    Vedrai tutti i Gibus Atelier presenti nella tua zona e potrai contattarli direttamente o con un messaggio o con una telefonata.

Normative e pratiche edilizie
  • icon-q Q
    Sono necessari dei permessi comunali per installare una delle vostre tende o pergole?

    Il 22 aprile del 2018 è entrato in vigore il decreto Infrastrutture con una semplificazione.

    In pratica l’installazione, la riparazione, la sostituzione e il rinnovamento di tende e pergole è considerata attività di Edilizia Libera. Questo significa che puoi installare qualsiasi pergola della gamma Gibus senza doverlo comunicare al comune o dover richiedere permessi per costruire, fatto salvo il diritto di terzi.

    Attenzione che ci sono alcune indicazioni - come per esempio sui colori e sulle forme - che possono variare da Comune a Comune, perciò ti suggerisco di controllarle e rispettarle.

    Se hai intenzione di installare una pergola o una tenda il mio consiglio è comunque di portare all’Ufficio Tecnico del tuo Comune il Decreto e il glossario che puoi scaricare dal sito della Gazzetta ufficiale della Repubblica Italiana. Sarà più veloce sbloccare le pratiche e mettere a conoscenza le amministrazioni di questa importante novità.

    Se hai bisogno di ulteriori informazioni in merito le trovi sul nostro sito https://www.gibus.com/it/servizi/attivita-edilizia-libera

  • icon-q Q
    Come funziona la detrazione fiscale per le pergole?

    Intanto ti confermo che anche quest’anno è previsto l’Ecobonus. Potrai detrarre il 50% del costo di acquisto e installazione di tende da sole e pergole in edifici già esistenti. Questo tipo di agevolazione fiscale è valido per tutti i tipi di schermature solari e ne possono usufruire tutti i contribuenti che a vario titolo possiedono l’immobile su cui si interviene. Per ottenere l’ecobonus devi fare quattro cose:

    • la prima è acquistare una schermatura solare mobile, marchiata CE, addossata o attaccata a protezione di una vetrata.

    • Poi, nella causale del bonifico bancario parlante, ti devi ricordare di esplicitare quattro informazioni: il tuo codice fiscale; il riferimento della fattura che stai saldando; l’indirizzo dell’immobile e questo codice normativo L 296/06 e seguenti (alza un cartello con scritto riferimento normativo e lo mostra a favore di camera, oppure lo scrive su un foglio e poi lo mostra, oppure compare in grafica, a sostegno)

    • terza cosa: entro 90 giorni dal termine dei lavori, devi compilare online il modulo F della scheda informativa per interventi di installazione di schermature solari disponibile sul sito enea.it

    • Infine, ricordati di scaricare la “Dichiarazione del Fabbricante” del tuo prodotto dal sito Gibus e conservala insieme agli altri documenti. Ti ricordo che tutte le spese devono essere sostenute nel periodo che va dal 1 gennaio al 31 dicembre di quest’anno.

    Trovi tutte queste informazioni e altre specifiche sul nostro sito https://www.gibus.com/it/servizi/ecobonus

Manutenzione
Garanzie
Tessuti